Slideshow

Perché il sogno che noi avevamo diventi il vostro desiderio

Slideshow

Perché il sogno che noi avevamo diventi il vostro desiderio

Slideshow

Perché il sogno che noi avevamo diventi il vostro desiderio

Slideshow

Perché il sogno che noi avevamo diventi il vostro desiderio

Slideshow

Perché il sogno che noi avevamo diventi il vostro desiderio

Slideshow

Perché il sogno che noi avevamo diventi il vostro desiderio

Slideshow

Perché il sogno che noi avevamo diventi il vostro desiderio

Slideshow

Perché il sogno che noi avevamo diventi il vostro desiderio

Slideshow

Perché il sogno che noi avevamo diventi il vostro desiderio

Slideshow

Perché il sogno che noi avevamo diventi il vostro desiderio

Slideshow

Perché il sogno che noi avevamo diventi il vostro desiderio

Slideshow

Perché il sogno che noi avevamo diventi il vostro desiderio

Slideshow

Perché il sogno che noi avevamo diventi il vostro desiderio

Early Direct Booking
10% sconto se prenoti direttamente con noi

Prenota una stanza con noi!

Data arrivo
Data partenza
Camere
Adulti
Bambini
Codice utente
Codice speciale

Meteo

Recensioni


2016 - Rana su stagno di ninfee 50x70

E poi, ho la natura e l’arte e la poesia e se questo non è sufficiente,

che cosa posso volere di più?“
 (Vincent Van Gogh)

 

Hotel Helvetia per la stagione 2017 ha deciso di affidare i propri spazi all’arte emergente proponendo la mostra personale Nature is a language dell’artista Alice Bertan, in arte Peska, pittrice che vive e lavora nel territorio veneziano.

Dopo il conseguimento della maturità di Arti Applicate con la specializzazione in Arte del Tessuto presso l’istituto d’arte P. Selvatico di Padova evolve la sua ricerca artistica nel campo della pittura. La sua poetica rivolge particolare attenzione agli elementi naturali resi attraverso uno stile caratterizzato da pennellate decise dove il colore è protagonista.

foto betulle

“Betulle” – Olio su tela (2016)

NATURE IS A LANGUAGE

La natura è un mondo che parla un proprio linguaggio ricco di simbolismi e suggestioni; il compito dell’artista è quello di decifrarlo e reinterpretarlo secondo la propria sensibilità.

Il filo conduttore della mostra Nature is a language è rappresentato dagli elementi naturali, astratti dalla loro dimensione e trasposti sulla tela, filtrati dallo sguardo dell’artista.

In ogni opera scorgiamo una fascinazione proveniente dal mondo animale e vegetale.

Si tratta di una Natura salvifica e benevola, traboccante di colore e di vita.

Ritroviamo sulla tela le stesse curve sinuose che gli alberi disegnano con i loro rami, ritroviamo il blu dell’oceano, il giallo oro della luce in un giorno di sole, il verde dei fili d’erba mossi dal vento, il rosso dei fiori che sbocciano.

Alcuni dei soggetti sembrano essere di passaggio sulla tela, altri si mostrano al fruitore senza timore, resi ancor più forti dalle pennellate sicure con cui sono stati generati.

Osservando le opere di Peska i sensi vengono scossi dai colori vibranti e accesi che ne caratterizzano lo stile, tutto è pervaso da un’energia primordiale che lega l’uomo alla Natura, una Natura della quale siamo invitati a riscoprire la bellezza tramite le opere dell’artista.

Visita il sito di Peska!